Il Match

Internazionali di San Marino: Caruso batte in tre set Halys e avanza al secondo turno

Il siciliano supera in due ore e mezza di gioco l ostico francese e trova al secondo turno il danese Rune

Dopo venti giorni dal forfait di Umago, Salvatore Caruso torna in campo sul centrale degli Internazionali di San Marino vincendo all’esordio in tre set (3-6/6-2/6-2) contro Quentin Halys. Il match si apre subito con un break del siciliano che sale 2-0 ma dal terzo game il francese ritrova un servizio più regolare e ribalta il risultato chiudendo 6-3 il set. Dal secondo in poi però, Caruso ritrova pian piano il suo tennis con Halys che perde sicurezza in battuta soffrendo in risposta i colpi del siciliano che si aggiudica agevolmente il parziale 6-2. Nel terzo set, il break iniziale del transalpino é un fuoco di paglia. Subito ribreakkato, Halys esce dal match non riuscendo più ad impensierire l’avolese. Adesso Caruso al secondo turno avrà di fronte il danese Holger Vitus Nodskov Rune, n. 189 del ranking, bravo a battere in due set (6-3/6-4) il belga Julien Cagnina. Il match si giocherà giovedì 12 agosto.