Il Match

Indian Wells, finale qualificazioni: Caruso si impone su Quiroz in due set e vola in main draw

L'italiano piega l'equadoregno col punteggio di 6-4/6-4 e conquista l'accesso al tabellone principale

Partita a senso unico quella che vede protagonisti Salvatore Caruso e Roberto Quiroz nel secondo e ultimo atto delle qualificazioni del BNP Paribas Open. Il tennista avolese, infatti, supera alla grande l'esame ecuadoriano in 1 ora e 46 minuti di gioco, confermando quanto di buono fatto vedere nella precedente sfida vinta contro Kubler. La svolta, nel primo set, arriva nel nono game: dopo aver perso il break di vantaggio al quarto gioco, Caruso non perde lucidità e, in seguito ad un equilibrato botta e risposta con l'avversario, riesce a strappare il servizio sul punteggio di 4-4 e ad imporsi, quindi, sul rivale con due giochi di distacco. 
Il secondo set vede il numero 300 al mondo alzare la voce nel secondo game; Salvatore non ci sta e, successivamente ad un primo controbreak messo a referto nel terzo gioco, sferra il colpo decisivo nel quinto game dopo quattro palle-break annullate da Quiroz. Il match si chiude con un doppio 6-4 in favore del tennista avolese, bravo a ritrovare fiducia dopo un periodo difficile e a conquistare l'accesso al tabellone principale di Indian Wells 2021.