Il Match

Atlantic Tire Championships II: Caruso fermato agli ottavi da Vukic

Il siciliano battuto in due set dall'australiano in 1h e 26m di gioco

Si ferma agli ottavi l'avventura di Salvatore Caruso nel Challenger di Cary II. Il tennista di Avola si è arreso in due set (2-6/4-6) al venticinquenne australiano Aleksandar Vukic n. 224 del ranking. Solo a sprazzi il siciliano ha giocato il proprio tennis contro un avversario più preciso e costante. Con due break nel terzo e settimo gioco, Vukic si aggiudica il primo set per 6-2 senza tante difficoltà. Nel secondo, Caruso ritrova lo smalto perduto portandosi fino al 4-1 (break nel secondo game). Tuttavia, il match gira nel settimo gioco quando Salvatore cede il servizio ridando fiducia all'australiano che si ripete sul 4-4 ribreakkando l'italiano e chiudendo la partita con un 6-4 nella seconda partita. Per Caruso adesso subito testa al Challenger di Columbus in programma da lunedì 20 settembre.