News

Roland Garros: Caruso cede a Duckworth in quattro set

L'australiano batte l'avolese 6-4/3-6/7-6/6-2 e accede al secondo turno dell'Open di Francia

Continua il periodo negativo per Salvatore Caruso, piegato al primo turno dell'Open di Parigi dal 29enne australiano James Duckworth dopo 3 ore e 32 minuti di gioco. Il nativo di Sidney sfrutta il calo di rendimento dell'avolese negli ultimi due game per aggiudicarsi il primo set grazie al punteggio di 6-4. Il secondo atto dell'incontro si apre con un gioco in favore di Duckworth, bravo a conquistare successivamente il break e a portarsi sul 2-0. Caruso non ci sta e interrompe, con la giusta caparbietà, la sequenza di quattro game consecutivi a vantaggio dell'avversario sfruttando i due errori di rovescio di quest'ultimo. E' il quinto gioco a fungere, quindi, da svolta nell'andamento del match: il tennista italiano, infatti, ingrana la terza e la quarta marcia per volare sul 4-2 agguantando, poco dopo, la parità assoluta nella gara grazie al punteggio di 6-3. Il terzo game del terzo set si rivela alleato all'australiano, repentino nello spezzare nuovamente l'equilibrio dell'incontro refertando il momentaneo 3-1 in proprio favore. Il cambio di inerzia arriva al decimo gioco: Caruso stronca il servizio del rivale sul 5-5 ma il tie-break seguente al 6-6 dà ragione a Duckworth, abile a chiudere i conti sul 7-4. Il quarto e ultimo set porta ancora una volta la firma del numero 101 al mondo, il quale impiega appena 45 giri d'orologio per annichilire le speranze di rientrare in partita dell'italiano con un pesante 6-2.