Il Match

Australian Open, qualificazioni: Caruso supera Rola in tre set. Sarà Ficovich l'avversario al secondo turno

L'avolese si impone 6-3/1-6/6-7 sullo sloveno e approda al secondo turno di qualificazioni

Inizia con una convincente vittoria l'avventura di Salvatore Caruso agli Australian Open 2022. Il primo turno delle qualificazioni referta, infatti, dopo 2 ore e 40 minuti di gioco, la sconfitta di Blaz Rola. Nonostante un primo set portato a casa grazie al break conquistato all'ottavo gioco, infatti, lo sloveno perde il feeling col proprio tennis nell'atto successivo. Merito di Caruso, determinato a rientrare in partita prepotentemente e a fissare la parità nell'incontro con un solido punteggio di 6-1 dopo i servizi strappati all'avversario nei quarto e sesto game. Il terzo e ultimo set evidenzia un parziale equilibrio tra i due rivali sino al tie-break, archiviato, assieme al match, dal tennista italiano grazie ai tre break totalizzati tra il primo, il nono e il dodicesimo gioco. Nel secondo turno di qualificazioni, Caruso affronterà Juan Pablo Ficovich, argentino n° 236 al mondo, vittorioso a sua volta, per 2 set a 0, sul brasiliano Meligeni.