Il Match

Open Melbourne 1: Caruso ko con Kecmanovic al terzo turno

Salvatore viene eliminato in tre set dalla testa di serie n. 7 in un match interrotto dalla pioggia

Si chiude al terzo turno l'avventura di Salvatore Caruso al Great Ocean Road Open: l'italiano si arrende in tre set al numero 42 al mondo Miomir Kecmanovic, che raggiunge i quarti grazie al punteggio di 7-6/5-7/7-5. Dopo un primo set combattuto sino all'ultimo messo in cassaforte dal serbo al Tie Break, il nativo di Avola torna in partita mancando il servizio per il set sul 5-4 ma rifacendosi alla grande nei due giochi successivi grazie anche ad un ottimo game di risposta. Nel terzo set, Kecmanovic si porta subito sul 3-0, ma Caruso non ci sta e ribalta il serbo 4-3 sprecando, tuttavia, il turno al servizio. Il match viene interrotto per pioggia sul punteggio di 6-5, 15-15 in favore del n° 42 del Ranking Atp. Al rientro in campo dopo oltre un'ora, dopo aver perso i primi tre punti consecutivi, Salvatore si arrende al proprio avversario, che vola ai quarti dove se la vedrà con Jannik Sinner.