Il Match

Monte Carlo Rolex Masters: Caruso si arrende in due set a Rublev

Il siciliano cede 6-3/6-2 al russo in poco piu' di un'ora

Finisce al secondo turno l'avventura di Salvatore Caruso al Masters 1000 di Monte Carlo, battuto dal n.8 del mondo Andrey Rublev in due set. Nel primo parziale il russo parte fortissimo salendo in appena 8 minuti sul 3-0. Il set inizia però ad equilibrarsi con Salvatore che riesce a rispondere colpo su colpo fino al 5-3 quando Rublev chiude al servizio 6-3. Nel secondo, decisivi i break del russo nel terzo e quinto gioco che lo spingono fino al 5-1. Salvatore rimane agganciato segnando il punto del 5-2 e nel game successivo ha due possibilità del contro break salvate però da Rublev che chiude al primo match point. Una partita a tratti giocata alla pari e che dà fiducia per il 500 di Barcellona in programma la prossima settimana.