Il Match

Bendigo International: Caruso batte Muller e vola agli ottavi di finale

Vittoria importante per il siciliano che liquida il francese in poco più di 2 ore

All'esordio nell'International di Bendigo, Salvatore Caruso batte in tre set (2-6/6-2/6-1) il francese Alexandre Muller n.224 del ranking e si regala gli ottavi di finale del Challenger australiano. Il siciliano, testa di serie n.5 del tabellone e per questo con un bye diretto al secondo turno, parte male e fatica a carburare con il ventiquattrenne transalpino più in palla e reduce dal match vittorioso del primo turno. Caruso però già delle prime battute del secondo set cambia marcia e sale di livello giocando un tennis a tratti perfetto, chiudendo match con un perentorio 6-2/6-1. Al prossimo turno il tennista di Avola affronterà il portoghese Gastao Elias che ha superato in tre set lo sloveno Blaz Rola.